Descrizione

Le Nike Air Zoom Structure 21 mantengono suola e mediasuola dei modelli precedenti ed hanno ridisegnato la struttura che avevano le Nike Air Zoom prima di passare al supporto dinamico. Hanno un supporto contro pronazione molto progressivo e sopportano pesi importanti, motivo per cui si considerano un modello ben versatile . Nella mediasuola, Phylon offre quella sensazione soffice ed ammortizzata, Cushlon ST invece conferisce quella durezza che aiuta ad evitare movimenti pronatori e, nell'avampiede, la capsula di Zoom Airaumenta la sensazione di comfort e ammortizzazione per correre quanto vogliamo, sempre a ritmo medio. La suola è divisa in due parti: i “binari” del bordo esterno che danno stabilità ed un appoggio progressivo e i pentagoni interni che permettono un'ottima aderenza su ogni tipo di superficie. , La tomaia è più raffinata e traspirante, i cavi del Flywire sono più nascosti, il collo del piede è più aderente ... Il supporto del tallone è molto efficiente , con contrafforte rigido capace di contrastare i movimenti ribelli dei pronatori di peso medio-alto.

Analisi

Puoi trovare alcuni riferimenti nei seguenti link

  • 89.00 ForoAtletismo.com

 

Uso raccomandato

Peso del corridore

Fino a 85 Kg

Distanza percorribile

Fino a 42000 m.

Ritmo

da 4:15 Fino a 8:30

Dati tecnici

Durata

900 Km.

Peso della scarpa

278gr.

Drop

10 mm.